Massimo Battaglio

Abitare la terra
Narrativa

Amori Urbani

Amori Urbani è una raccolta di racconti di Massimo Battaglio
WLM edizioni, Stezzano (BG) 2012

p. 192 bn,
borssura mm. 138 x 210
€ 14
Disponibile anche presso l’autore
Si può ordinare con semplice messaggio a Massimo Battaglio
Acquistabile on line presso l’editore: www.wlmedizioni.com

Puntuale come un orologio

si materializzò l’accompagnatore: un bel ragazzo sulla trentina, slanciato e sorridente, pantaloni e camicia grigio scuro, capelli corti un po’ spettinati, anello d’argento al pollice sinistro. Salutò garbatamente; tirò fuori dalle tasche un foglio piegato in quattro parti; lo aprì e fece l’appello. “Ci siamo tutti  disse  possiamo cominciare. Benvenuti nella scoperta della Torino magica… ”  

Dieci amori nascono a Torino

I loro protagonisti hanno età, gusti, culture, religioni, opinioni politiche, appartenenze sociali, e orientamenti sessuali diversi. Una varietà che ben si addice a una metropoli viva, dinamica e multiculturale. Tutti però esprimono una loro “torinesità”. Le storie, raccontate con sviluppo lineare nel loro naturale evolversi, sono in realtà il dichiarato pretesto per andare a curiosare fra le inimitabili scenografie che offre una città che ha scritto numerose pagine di storia. Con questi sfondi tanto eccezionali, la vicenda di Madama Reale, come quella dello studente squattrinato, assumono un carattere peculiare e divengono una sola cosa con il contesto in cui si esprimono.
Un po’ raccolta, un po’ guida turistica, in Amori urbani ogni luogo è commentato da una nota specifica a piè capitolo, per permettere al lettore di andare a vedere da vicino gli sfondi delle storie appena lette senza appesantire il racconto. Ad arricchire la raccolta ci sono 40 illustrazioni a penna dell’autore, che nella vita è prima di tutto un valente architetto. L’opera, per qualificarsi pienamente come “guida” a Torino, si chiude con un undicesimo racconto: un “Pranzo di Natale”, occasione per un’escursione nella cucina torinese, della quale si descrivono 50 ricette.

Qui di seguito

Le illustrazioni del volume e la collezione di acquarelli tratti da esse

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *