Piazza Baldissera e altri imbuti

Mi dicono – gente che se ne intende – che il costante imbottigliamento di Piazza Baldissera si deve al fatto che la rotonda ha solo due corsie mentre i corsi che convergono ne hanno almeno tre. L’osservazione ha un senso. E’ un problema di idraulica Se prendiamo un gruppo di persone e chiediamo loro di […]

Sindone: zitti zitti, riapre il capolavoro barocco

Finalmente riapre la Cappella della Sindone Sembra che il capolavoro di Guarino Guarini, la cappella della Sindone, dopo trent’anni di chiusura, sia pronta per tornare a elargire la sua magnificenza. Fu chiusa nel 1990, in seguito alla caduta di alcuni frammenti della cupola. I tecnici della Sovrintendenza ai Beni Architettonici ne approfittarono per inaugurare una […]

Periferie al bando e allo sbando

Quando ho deciso di scrivere questo articolo, non sapevo di aver avuto un’idea così poco originale. Una breve passeggiata in rete mi ha fatto capire di essere in buona compagnia. Non solo i sindaci, gli assessori, i rappresentanti delle comunità penalizzate dal blocco del bando periferie si erano fatti sentire. Anche tanti architetti, tante persone […]

Crocifisso o complemento di arredo?

Di tanto in tanto si riapre la diatriba sul crocifisso (minuscolo perché parlo dell’oggetto, non del Signore appeso all’oggetto). Ma mai questo dibattito ha conosciuto la virulenza di questi giorni. Mi sento in dovere di dire cosa ne penso. Parto da lontano. La prima volta che la raffigurazione di un crocifisso compare nella storia, pare […]

Itinerari ciclabili, Torino, l’Italia, il Mondo

Piste ciclabili nel mondo Le più belle piste ciclabili del mondo sono, a detta di tutti gli esperti ma anche di coloro che le vedono e utilizzano, quelle di Copenaghen. Strutture di forte impatto visivo, sono concepite in modo da rendere piacevole l’esperienza del percorso. Eleganti, vogliono essere elementi di forte caratterizzazione positiva del territorio. […]

Rotonda maroncelli. L’urbanistica del qualunquismo

La Rotonda Maroncelli è un brutto posto di Torino, inviso a tutti gli automobilisti perché, a causa dell’intenso traffico che proviene da ben tre direzioni (normalmente, le rotonde hanno almeno quattro entrate), c’è sempre un casino della ma… roncelli. Sorge alla fine del parco di Italia ’61, dove il viale Unità d’Italia che costeggia l’infilata […]

Piazza S. Pietro presepe della miseri-dis-cordia

Negli ultimi tempi, sembra che tutto quel che accade oltre Tevere sia destinato a destare polemiche. Perfino il nuovo presepe in piazza San Pietro, realizzato dalla Bottega d’Arte presepiale Costabile e Cantone di Napoli, nel pieno rispetto dei canoni della tradizione napoletana. Troppo provocatorio Hanno tuonato all’unisono i soliti difensori della “tradizione”, arrivando a leggervi […]

Barriere d’artista – la paura della bellezza

Con l’intensificarsi dei fenomeni di terrorismo stragista nelle grandi città, gli organi di polizia, in accordo con il Ministero dell’Interno, hanno provato a emanare disposizioni in materia di sicurezza da mettere in atto nelle principali piazze urbane. Le cosiddette “barriere”. E così, la ormai famosa “Circolare Gabrielli” sta trasformando i luoghi di riconoscimento collettivi. Li […]

Luci nuove in periferia

Ho aspettato un po’ prima di parlare dell’incidente delle luci d’artista alle Vallette. Non volevo limitarmi a ragionamenti “di pancia” (come quelli del direttore del Circolo dei Lettori, per sua stessa ammissione). Non mi bastava cioè dire tutto il mio sdegno contro quelle dichiarazioni di stampo evidentemente reazionario e anche un po’ fascista (le periferie […]

C’è capanna e capanna

La capanna di Laugier Nel 1753, il teorico dell’architettura Marc Antoine Laugier pubblicò per la prima volta il suo “Essai sur l’Architecture”, saggio che conobbe grande fortuna negli ambienti illuministi e che aprì le porte dell’architettura al neoclassicismo. Già dall’illustrazione in antiporta si capiva la tesi dell’autore. Lo scopo del trattato era di dimostrare come […]